Ticinese, imbrattato storico murale dedicato a Falcone e Borsellino

Milano

Una ‘tag’ su un murale storico, un atto vandalico che colpisce l’opera di street art di Leonardo Gambini, dedicata a Falcone e Borsellino, realizzato da anni in corso di Porta Ticinese. L’imbrattamento è stato da poco scoperto, dovrebbe risalire a un paio di giorni fa.

Fabiola Minoletti vicepresidente del Coordinamento dei comitati milanesi, e da anni impegnata nella lotta al graffitismo vandalico, commenta: “Noi cittadini siamo esasperati da questa nuova deriva vandalica del graffitismo che non rispetta piu nulla. La cosa che più ci preoccupa è la totale indifferenza che ormai circonda tale fenomeno. Sembra che ci siamo ormai abituati a vivere in una città e in quartieri feriti nella loro bellezza”.

Nel 2018, il murale era stato già oggetto di un atto vandalico: allora erano state disegnate due pistole nelle mani dei magistrati, simbolo antimafia, ritratti. Questa volta una tag, una firma di un writer, a sfregiare il murale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.