Nel parco libri “sospesi” tra le panchine, un invito alla lettura

Cultura e spettacolo

Si trovano ovunque: appesi ai cartelli appoggiati sulle panchine del paese o sui muretti, avvolti dentro un sacchetto di plastica trasparente. Per tutti i gusti: dalle fiabe per bambini ai classici della letteratura, fino ai romanzi per gli adulti. Chiunque passando può raccoglierne uno e portarlo a casa. Sono i “libri sospesi”.

L’iniziativa è della biblioteca di Cornaredo e San Pietro all’Olmo, “durante questo periodo di chiusura si sono un po’ invertiti i ruoli, le nostre biblioteche sono arrivate virtualmente nelle vostre case, soprattutto attraverso la piattaforma della biblioteca digitale del Consorzio – spiegano -.

Tutto questo ovviamente continuerà a tenervi compagnia anche nei prossimi giorni e crescerà nel tempo, ma visto che ci viene concesso di uscire un po’ più liberamente, abbiamo voluto pensare anche alle persone che amano il piacere di sfogliare un libro. E allora non meravigliatevi se in questi giorni passeggiando per Cornaredo e San Pietro all’Olmo vedrete spuntare dei libri imbustati e appesi che aspettano di essere raccolti da lettori affamati”. Un gesto di solidarietà e vicinanza ai cittadini, ma anche di sensibilizzazione contro lo spreco.

Libri Novità E Ultime Uscite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.