Ex caserma Montello, partono i lavori per cittadella sicurezza

Milano

Dopo l’invasione della Russia in Ucraina, era stata anche proposta come centro per accogliere i profughi ucraini, dopo che negli scorsi anni aveva accolto i richiedenti asilo per la guerra in Siria, invece la ‘ex caserma Montello’ di via Caracciolo, da anni in disuso, è da pochi giorni oggetto dei lavori di demolizione e bonifica per la realizzazione della cosiddetta cittadella della sicurezza, ovvero una nuova sede della Polizia di Stato. “

Si tratta di un Protocollo d’Intesa tra Ministero della Difesa, Polizia di Stato e Università Cattolica del Sacro Cuore – spiega la presidente del Municipio 8, Giulia Pelucchi -. In particolare la Polizia lascerà all’Università la sede di Largo Gemelli e l’Università a compensazione interviene per ristrutturare alcune palazzine della Caserma Santa Barbara dell’Esercito”.

L’annuncio era stato dato a fine 2019 quando la Regione Lombardia aveva approvato la delibera che dava seguito ai contenuti dell’Accordo di programma sulle Caserme di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.