Dall’Ucraina al Portogallo: Lapo Elkann affitta un boeing e mette in salvo 150 persone

Cronaca

Lapo Elkann, convolato a nozze con Joana Lemos nell’ottobre 2021, ha utilizzato i regali del matrimonio per fare solidarietà. La coppia aveva chiesto agli ospiti invitati di non fare doni ma bensì donazioni alla Fondazione Laps, e ora con quei soldi, è stato affittato un boeing che è volato in Ucraina per mettere in salvo 150 persone, 10 cani e 5 gatti.

I rifugiati sono atterrati in Portogallo, Paese in cui Lapo Elkann si è sposato, e ora sono al sicuro lontano dalla guerra. È lui stesso a raccontarlo in un tweet:

“Per il nostro matrimonio Joana e io abbiamo chiesto ai nostri ospiti di fare una donazione a Fondazione Laps. Con la somma raccolta abbiamo deciso di supportare il Popolo ucraino con diverse azioni. Oggi abbiamo affittato un boeing per portare in Portogallo 150 ucraini, 10 cani e 5 gatti salvandoli così dalla guerra. Auguro a loro di ritrovare la serenità. Un grande grazie al Sindaco di Cascais per il supporto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.