Primavera ai Giardini di Largo Balestra – Sabato 23 aprile – I suoni della Natura

Cultura e spettacolo

Merenda picnic ore 16.00 con concerto finale a cura dei partecipanti. Prevista inoltre l’inaugurazione di una panchina rossa contro la violenza sulle donne, realizzata da Agos 

Spirito ludico, convivialità e tanta voglia di mettersi in gioco continuano ad animare il palinsesto del Parco Agos Green & Smart, nei Giardini di Largo Balestra a Milano, che ogni quarto sabato del mese ospita l’entusiasmo e l’impegno delle associazioni locali, accogliendo grandi e piccoli residenti del quartiere giambellino in un percorso di attività e laboratori didattici completamente gratuiti. Un’iniziativa di rigenerazione urbana e sociale promossa da Agos, società  leader nel settore del credito al consumo, parte del programma Agos for Good che comprende tutte le attività orientate allo sviluppo sostenibile, capace di mettere in dialogo cittadini e quartiere, valorizzando un Parco in via di rinnovamento, mettendo a sistema le dimensioni tematiche Green, Smart, Sport e Art, con un filo comune legato alla sostenibilità.

Sabato 23 aprile è in arrivo una nuova giornata di attività gratuite dedicate alla MUSICA. Al centro della scena un’inedita narrazione musicale che diventa concreta grazie ai laboratori didattici creativi ‘I suoni della natura’. Novità del giorno: la mercanda picnic prevista alle ore 16.00, in collaborazione con l’associazione Riattiva – Lorenteggio, uno dei tre progetti di ReAction, il programma strategico promosso dall’Assessorato al Welfare e Salute del Comune di Milano – e l’inaugurazione di una nuova panchina rossa contro la violenza sulle donne realizzata dai dipendenti di Agos che saranno presenti per l’occasione ai Giardini di Largo Balestra. Seguirà un concerto a cura dei piccoli musicisti protagonisti della giornata. 

Al mattino, alle ore 10.00, si parte con l’attività a cura della società sportiva ABC Progetto Azzurri per bambini dai 3 agli 11 anni basata sul RITMO visto il tema della musica! Esercizi e giochi come i grandi campioni, ritmo e velocità, terranno impegnate i bimbi e le famiglie del quartiere fino alle 12.00 circa in piccole gare, staffette, giro tondi e altre azioni ‘scaldanti’ che tengono in movimento il corpo. rispondere al seguente quesito: come si ottiene un suono dalla Natura? Si indagherà insieme l’essenza della musica fino ai suoi suoni primordiali ricavati dall’ambiente ricostante. Il pubblico si ritroverà, in un primo momento, coinvolto nella ricerca di elementi naturali che possano in qualche modo produrre un suono. Seguirà una fase di spiegazione e poi la prova effettiva che mette insieme ricerca e pratica. L’indagine a base musicale prosegue con il laboratorio a cura dell’associazione ConservaMi che guiderà grandi e piccoli verso la costruzione di strumenti musicali a partire da materiali di scarto. Barattoli, tappi di bottiglie, plastica, cartone e lattine saranno la base per dare vita a percussioni, tamburi, tricche e ballacche e ad altri oggetti con cui interagire e produrre musica! La Libreria Fiordifiaba accompagnerà la fase finale delle attività attraverso un viaggio di osservazione e comprensione di quando vissuto, con il supporto di testi magici e storie di grande significato. La natura ha dei suoni da osservare, contemplare e conoscere più da vicino, aiutati da letture tematiche da ascoltare immersi nel verde dei Giardini di Largo Balestra.  

Partecipazione gratuita senza prenotazione

Per maggiori informazioni visita il sito: https://parchiagosgreensmart.com/milano-largo-balestra/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.