Corso Porta Vittoria, aggrediscono ciclisti e agenti: arrestati

Cronaca

Alterati dall’alcol, hanno lanciato bottiglie contro i muri e spintonato con violenza due ciclisti. È accaduto poco dopo le due di ieri notte all’angolo tra corso di Porta Vittoria e via Francesco Sforza. Si tratta di due italiani di 28 e 32 anni, entrambi con precedenti. La Polizia è giunta sul posto dopo la segnalazione di un tassista che aveva assistito alla scena. Alla vista degli agenti, i due uomini hanno cercato di resistere all’arresto, aggredendo i poliziotti e danneggiando la volante. Sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. I ciclisti aggrediti, un uomo di 28 anni e una donna di 24, non hanno avuto bisogno di cure mediche. (mianews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.