Lavoro – Unicredit: 725 nuove assunzioni in Italia

Società

Siglato accordo sindacale per il triennio 2022/2024

Con l’inizio del nuovo anno Unicredit ha firmato un accordo sindacale per il triennio 2022/2024 finalizzato al rilancio strutturale del mondo delle filiali attraverso una serie di azioni di cambiamento programmate rivolte a favorire un ricambio generazionale e a rafforzare la formazione e lo sviluppo delle persone del Gruppo in Italia. L’accordo prevede 1.200 nuove uscite volontarie entro la fine del 2024, con strumenti socialmente responsabili quali il pensionamento e l’accesso al Fondo di Solidarietà e l’assunzione di 725 nuove figure delle quali 475 saranno inserite nelle filiali della banca e 250 saranno equamente ripartite tra le filiali e il rafforzamento dell’area digital. Sul sito di Unicredit sono presenti diversi annunci di lavoro tra i quali: Strutturatori Intermedi di Soluzioni di Azioni Strategiche, che dovranno sviluppare idee e prodotti commerciali vincenti in un ambiente di mercato competitivo, creare proposte per i clienti adeguate, navigare in un ambiente normativo dinamico, contribuire alla digitalizzazione e ai progetti infrastrutturali e gestire le approvazioni commerciali; Addetti Soluzioni per gli Sponsor Finanziari, che dovranno originare ed eseguire operazioni di finanziamento del debito per i clienti, sviluppare relazioni con i clienti, assistere i direttori e gli amministratori delegati nella preparazione dei libri di presentazione per vincere nuovi mandati, eseguire analisi creditizie e finanziarie complete e garantire il rispetto delle normative interne e delle politiche di conformità; Revisori dei Processi Finanziari e Regolamentari, che dovranno eseguire i programmi di audit, condurre interviste, analizzare evidenze e documentare processi/procedure, individuare le debolezze, proporre adeguate azioni correttive, illustrare i risultati dell’audit e lavorare in un ambiente multiculturale; Addetti Mercati & Processi di Tesoreria ed Eccellenza Operativa, che dovranno partecipare a progetti e iniziative di business di client risk management, raggiungere un cambiamento di passo in termini di efficienza dei processi, soddisfare i requisiti esterni e interni, analizzare i requisiti normativi, le raccomandazioni di audit e conformità, identificare e implementare soluzioni.

Per verificare tutte le posizioni aperte… continua a leggere 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.