Ordinanza Sala dove obblligo mascherina: sanzioni fino a 3mila euro

Milano

Piazza Castello, largo Cairoli, via Dante, piazza Cordusio, via Orefici, via Mercanti, piazza Mercanti, piazza del Duomo, Galleria Vittorio Emanuele, corso Vittorio Emanuele e piazza San Babila. Sono i luoghi in cui “dalle ore 00.01 del sabato 27 novembre 2021 alle ore 24.00 di venerdì 31 dicembre 2021, nella fascia oraria compresa tra le ore 10.00 e le ore 22.00”, entrerà in vigore l’ordinanza firmata questa mattina dal sindaco Giuseppe Sala dell’obbligo di indossare, nei luoghi all’aperto, i dispositivi di protezione delle vie respiratorie. Chi violerà la norma potrà incorrere in una sanzione pecuniaria da 400 euro a 3mila euro. L’ordinanza del sindaco è stata varata in seguito alla riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di ieri, dopo la quale “il Signor Prefetto di Milano ha diramato la comunicazione”, spiega l’ordinanza “con la quale si sensibilizzano i Sindaci a prestare particolare attenzione all’obbligo di uso dei dispositivi di protezione anche all’aria aperta nelle zone soggette ad affollamento (ad esempio piazze, vie commerciali, località dedicate ai tipici mercatini natalizi), invitandoli nel contempo a valutare l’adozione di ogni idoneo strumento compreso le ordinanze sindacali al fine di sensibilizzare ed orientare la cittadinanza all’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie anche all’aperto nei luoghi e nelle situazioni di maggior richiamo per il pubblico”. “In occasione delle prossime festività natalizie si registrerà in Piazza del Duomo e nelle vie limitrofe del centro storico per la sua importanza turistica, sociale, culturale, religiosa, un intenso afflusso di pubblico con possibilità di transiti ravvicinati e costanti di numerose persone”, aggiunge il documento del sindaco. Un incremento considerevole di persone probabilmente sarà “concentrato in particolare nelle vie interessate da eventi, mercatini, attività commerciali e pubblici esercizi”. “Allo scopo di prevenire ogni ulteriore evoluzione negativa del quadro pandemico nel territorio del Comune di Milano” occorre “adottare ulteriori misure di prevenzione nel periodo antecedente e successivo le festività natalizie come l’obbligo di indossare nei luoghi all’aperto i dispositivi di protezione delle vie respiratorie”, conclude l’ordinanza. (mianews) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.