Milan Becomes Gold: la FIP porta il “grande Padel” internazionale nella metropoli lombarda

Sport

Dall’1 al 7 novembre la prima storica tappa italiana della categoria “FIP Gold”, la più prestigiosa del “CUPRA FIP TOUR 2021”.  

Piazza Città di Lombardia ospiterà le fasi finali del torneo “Intesa Sanpaolo FIP Gold Milan 2021 presented by Enel”. L’evento sportivo internazionale della FIP ha ottenuto il Patronato della Regione Lombardia. 

Per la prima volta, nella storia della disciplina, la Federazione Internazionale di Padel (FIP), insieme alla FIT (Federazione Italiana Tennis), porta, nel nostro Paese (nel cuore pulsante di Milano) il “grande Padel” internazionale.  L’occasione, dall’1 al 7 novembre, è la prima edizione dell’Intesa Sanpaolo FIP Gold Milan presented by Enel. Un evento di alto livello che fa parte della categoria FIP Gold, la più importante del “CUPRA FIP TOUR” (il circuito di riferimento della FIP per i giocatori e le Federazioni dei cinque continenti ).  La kermesse milanese ha ottenuto, inoltre, il prestigioso Patronato della Regione Lombardia e si svolgerà all’interno dell’esclusiva Piazza Città di Lombardia (la struttura coperta più grande d’Europa). Una location iconica che si sviluppa su una superficie di 4.000 mq, con una volta hi-tech di 32 metri di altezza

La FIP, guidata dal Presidente Luigi Carraro, insieme alla FIT (la Federtennis del Presidente Angelo Binaghi è leader nella crescita europea della disciplina), hanno creduto, sostenendolo sin dall’inizio, nella riuscita di questo straordinario evento.  Il progetto dell’Intesa Sanpaolo FIP Gold Milan presented by Enel è coordinato dal Comitato Organizzatore dell’evento, di cui fanno parte NSA Group, Demetrio Albertini s.r.l. e Z Padel Club.  

Il “cuadro” del torneo (maschile/femminile)  Nel tabellone dell’Intesa Sanpaolo FIP Gold Milan presented by Enel saranno presenti 95 coppie (tra maschili e femminili), di cui la stragrande maggioranza di spessore internazionale, in rappresentanza di 12 diverse nazioniLa “timeline” del torneo (nel cuadro final 32 coppie maschili e femminili, a partire dalla 17ima posizione del ranking internazionale) prevede la fase di “previa” (3 e 4 novembre), i sedicesimi (4 novembre), gli ottavi (5 novembre), i quarti+semifinali (6 novembre) e le finali maschili/femminili (7 novembre). 

Il montepremi del torneo milanese sarà di 20 mila euro. In palio, per i vincitori, 80 punti del ranking unificato FIP/WPT.  Tra gli uomini le coppie iberiche Juan Martin Diaz Martinez-Jesus Moya, Ivan Ramìrez Del Campo-Alejandro Arroyo Albert e Antonio Fernandez Cano-Jose Antonio Garcia Destro (rispettivamente le prime tre teste di serie del FIP Gold Milan 2021) si presentano col favore dei pronostici.  In ambito tricolore da segnalare l’italo-argentino Denis Tomas Perino insieme al qatariota Mohammed Saadon Alkuwari (testa di serie n.10), l’italiano Nicolò Cotto, in coppia con lo spagnolo Adriàn Blanco (n.11), e il binomio italo-argentino Marcelo Capitani-Andres Britos (n.16). Da seguire anche le coppie Simone Cremona-Marco Cassetta (n.19) e Daniele Cattaneo-Michele Bruno (n.20). In totale 24 binomi con almeno un atleta italiano. Tra le donne riflettori accesi sul binomio franco-spagnolo Alix Collombon-Jessica Castellò Lòpez  e sulle iberiche Verònica Virseda Sànchez-Barbara Las Heras e Anna Cortiles Tapias-Angela Caro Cantin (rispettivamente le prime tre teste di serie del torneo milanese). Per le italiane grande attesa per le performance di Chiara Pappacena-Giorgia Marchetti (testa di serie n.8 del FIP Gold Milan), di Carolina Petrelli (in coppia con la spagnola Sara Puyals Pérez – testa di serie n.9), di Roberta Vinci-Giulia Sussarello (n.10), di Emily Stellato-Valentina Tommasi (n.11) e di Alessia La Monaca-Martina Pugliesi (n.15). In totale 18 binomi con almeno un’atleta italiana.  

Un’arena hi-tech nel “cuore” di Milano 

Il campo centrale (previsti 1.000 posti a sedere) del FIP Gold Milano verrà realizzato all’interno di Piazza Città di Lombardia. L’area in esame include più di 26.000 mq di parcheggio interrati e oltre 27.000 mq di spazi verdi.  E’ una location suggestiva, dal design contemporaneo, oltre che identificativa della modernità, in continua evoluzione, della città di Milano. Un biglietto da visita unico per promuovere, nel mondo, il “grande Padel” internazionale insieme allo stile architettonico della metropoli lombarda. Un’arena sportiva hi-tech per ammirare, in totale comfort, le imprese sportive dei “giganti” di questa disciplina. Un progetto innovativo, ideato dagli organizzatori, per rendere sempre più esclusivo lo spettacolo del Padel.  Le fasi preliminari si svolgeranno, invece, al City Padel Milano, nell’esclusivo quartiere di CityLife. (sarà il circolo ufficiale del FIP Gold milanese, con i suoi 6 campi totalmente coperti e riscaldati).  Biglietteria. L’obiettivo degli organizzatori è emozionare i tanti appassionati milanesi (e non solo) di questa disciplina. Per acquistare i biglietti (già disponibili per le giornate di gara dal 4 al 7 novembre 2021), è sufficiente collegarsi al link: https://www.ticketone.it/artist/fip-gold 

Il circuito FIP 2021 

Il CUPRA FIP TOUR è il circuito professionale di riferimento dei giocatori e delle Federazioni di 5 continenti. Insieme alle tappe del World Padel Tour assegna i punti per il ranking mondiale. La categoria “Gold” (nata nella stagione in corso conta già 8 tornei) è anche la più alta del circuito. Seguono gli eventi “Star” (18 tornei), “Rise” (39) e “Promotion” (19). Ben 32 diverse nazioni hanno ospitato, nel 2021, tornei del circuito FIP. La stagione in esame si concluderà a Cagliari (dal 6 al 12 dicembre) con il super evento delle “CUPRA FIP FINALS”.  

Padel: una crescita inarrestabile 

La crescita internazionale del Padel prosegue a ritmi costanti e l’Italia è uno dei mercati più promettenti.  Il Padel, inoltre, sta avendo un notevole impatto anche sulla cultura dello sport mondiale. Oggi è secondo soltanto a calcio in termini di rilevanza nei paesi UE.  Proprio in Europa vi è stata una crescita esponenziale (si stimano più di 8 milioni di giocatori). In Sud America, dove questo sport è nato, si contano 6 milioni di giocatori. Asia e Oceania sono le nuove frontiere di questo sport: in Cina, Giappone e Australia già si stimano più di 1 milione di giocatori. In Africa, infine è stata organizzata, per la prima volta nella storia di questa disciplina, la “Coppa d’Africa”. 

SKY si conferma la “casa” del Padel L’“Intesa Sanpaolo FIP Gold Milan presented by Enel” verrà trasmesso in diretta da SKY– si parte con le gare dei quarti di finali, per proseguire con le semifinali (sabato 6 novembre) nel turno diurno/serale; – Finali maschili e femminili a partire dalle ore 10:00 di domenica 7 novembre.

Da giovedì 5 novembre (pomeriggio) e fino alle Finali (M/F) di domenica 7 novembre, tutti i match del tabellone principale saranno on air sul canale ufficiale Youtube della FIP, oltre che sulla piattaforma SuperTenniXSotto il profilo commerciale ben 14 aziende sponsor/partner hanno scelto di abbinare la propria immagine a quella dell’“Intesa Sanpaolo FIP Gold Milan 2021 presented by Enel” e ai valori sportivi del Padel. Title:  Intesa Sanpaolo – Presenting Partner: ENEL – Global Sponsor FIP: Cupra, Bullpadel, Joma, Mejor Set, Italgreen – Official Sponsor: Cisalfa, Telematica Italia, Lete, Voco Milan Fiere – Media Partner: SKY, Radio Deejay, SuperTenniX. Per dare forza al progetto marketing del torneo gli organizzatori hanno ideato un “Commercial & Fan Village” con stand commerciali, food area per il pubblico e attività di entertainment insieme a sponsor e giocatori. Infine, ai lati del campo centrale, direttamente nell’area di gioco del FIP Gold Milan, prenderanno vita le aree hospitality, con la Tribuna Sponsor a bordocampo per una visione d’eccezione dei giganti del Padel internazionale.  

About NSA Group

NSA Group, fondata nel 1993 (con sede a Roma), è una delle società italiane leader nel mercato dello sports-entertainment. Da sempre molto attiva nel calcio: da 7 anni, infatti, è l’agenzia operativa della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), supporta la S.S. Lazio nello sviluppo delle attivazioni e dei servizi hospitality, nonché l’A.S. Roma per l’implementazione della brand awareness. Nel tennis offre la propria consulenza ad aziende del calibro di BNL, Emirates, Ricoh e Fedex, Valmora.  Vanta un grande know-how sui sistemi di ticketing: dal 2003 gestisce i servizi di biglietteria degli Internazionali BNL d’Italia e del NextGen ATP per conto della FIT.  NSA Group, nel 2020, è stata la prima società italiana ad investire, in maniera importante, sulla crescita esponenziale dei Tornei internazionali di Padel in Italia. È titolare dei diritti esclusivi per l’organizzazione e la commercializzazione di tutti gli eventi del WORLD PADEL TOUR (su territorio nazionale) fino al 2028 ed affianca la Federazione Internazionale di Padel (FIP) per l’organizzazione delle tappe Italiane del circuito internazionale CUPRA FIP TOUR

Per maggiori informazioni: https://nsagroup.it 

About Demetrio Albertini s.r.l. 

La Demetrio Albertini s.r.l. è l’agenzia di sport marketing fondata, nel 2020, da Demetrio Albertini con sede a Milano. Tra i suoi focus, l’agenzia vanta anche lo sviluppo del Padel in Italia. Applicando un metodo di managerialità sportiva ha infatti inaugurato un nuovo asset aziendale con la gestione di City Padel Milano, centro sportivo d’eccellenza e di riferimento tra i più apprezzati a livello nazionale ed internazionale. 

About Z Padel Club 

Z Padel Club è una startup nata dall’idea di sei imprenditori accomunati dalle stesse passioni, ovvero giocare a padel e sviluppare business. Sulla scia della rapida diffusione e crescita di questa disciplina sportiva, l’obiettivo dei founder di Z è quello di proiettare una visione imprenditoriale all’interno dei campi da gioco, rivolgendosi, fra gli altri, a professionisti, manager, dirigenti e imprenditori che vedono nel padel non solo un volano di socializzazione, ma anche un’occasione per coltivare i propri interessi. Dopo la realizzazione del primo temporary padel club in piazza Gae Aulenti a Milano, dove sono stati organizzati anche eventi aziendali, tornei e clinic, ora Z punta a espandersi nel resto d’Italia e all’estero, forte dei suoi tratti distintivi: innovazione, esclusività e sostenibilità. Una menzione particolare riguardo quest’ultimo punto la merita senza dubbio il progetto di container architecture: un esempio di economia circolare applicata all’ambito sportivo, che prevede il recupero di vecchi container per trasformarli in spogliatoi, uffici e sale riunioni, dandogli così una nuova vita. Con azioni di questo tipo, Z Padel Club ha intrapreso il cammino per diventare una B Corp, ovvero un’impresa che si rinnova continuamente per massimizzare il proprio impatto positivo verso i dipendenti, le comunità, l’ambiente e tutti gli stakeholder

Per maggiori informazioni: https://zpadelclub.com/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.