Deposito ATM San Donato Attacco alla CGIL con svastica

Cronaca

Ieri mattina i rappresentanti sindacali della Rsu dei lavoratori Atm del deposito di San Donato hanno trovato affissa alla porta del loro ufficio un’enorme svastica con al centro il simbolo della Cgil. Il sindacato parla di “atto gravissimo” e anticipa una denuncia penale. “Un atto se possibile ancora più grave per il ruolo che hanno avuto i lavoratori e i sindacalisti in Atm nella lotta al fascismo. Un atto che offende Milano città Medaglia d’Oro della Resistenza”. Questo pomeriggio alle 17.30 davanti al deposito Atm di San Donato, Filt Cgil-Fit Cisl e Uiltrasporti insieme alle Rsu organizzeranno un presidio “in risposta a questa provocazione indegna e fascista”. Una ferma condanna di quanto avvenuto nel deposito di San Donato arriva da Atm che esprime solidarietà verso le organizzazioni sindacali e in particolare verso la Cgil”.  Quello che è accaduto “è un atto grave, inaccettabile, per il quale lAzienda sporgerà denuncia. Nel frattempo, da stamani Atm sta già collaborando con le forze dellordine per individuare le responsabilità quanto primaspecifica ATM in una nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.