30enne va in carcere dopo essere stato arrestato 6 volte in un mese

Cronaca

Tre arresti per evasione dai domiciliari, due per furto aggravato in abitazione, uno per rapina. Sei arresti solo nell’ultimo mese: è il “primato” raggiunto da un 30enne milanese che vive a Quarto Oggiaro a Milano e che al termine di ogni direttissima ritornava a casa per poi evadere di nuovo per procurarsi il denaro sufficiente per placare la sua tossicodipendenza conclamata. L’ultima volta che era finito in manette era stato quattro giorni fa, l’8 ottobre scorso. Ieri, i poliziotti sono tornati a bussare alla porta della sua abitazione di largo Boccioni ma questa volta per accompagnarlo in carcere in ossequio a un’ordinanza di custodia cautelare. Ora il pluripregiudicato è a San Vittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.