De Corato ‘lascia’ dopo 35 anni: “Non mi ricandido”

Milano

Riccardo De Corato non si ricandida alle elezioni comunali. Lo storico esponente della destra milanese, eletto in consiglio comunale dal 1985, oggi esponente di Fdi, lo ha reso noto spiegando: “Ritengo giusto dare la possibilità ad altre persone, altrettanto valide, che fin dall’inizio, come me, hanno fortemente creduto in Fratelli d’Italia di poter dare il proprio contributo per una Milano migliore e più vivibile per tutti i cittadini. Per questo, in questa tornata elettorale sosterrò, per l’elezione al Consiglio Comunale, l’amico Massimo Girtanner, con il quale, negli anni, ho portato avanti tante iniziative e campagne politiche per i diritti dei cittadini milanesi”, il messaggio di De Corato, oggi assessore regionale alla Sicurezza e già vicesindaco con Letizia Moratti e Gabriele Albertini. “Sono anche assessore regionale – commenta De Corato – ed è un compito operativo, da quando a gennaio sono tornato in Consiglio ad oggi è stato molto impegnativo. Sono comunque presente in campagna elettorale”. “In 35 anni di Consiglio i momenti che ricordo sono tanti, ho avuto l’onore anche di essere vice sindaco , ci sono tanti momenti e non voglio dirne uno a discapito di altri, non voglio fare torto a nessuno”. Dopo la decisione di Basilio Rizzo (in consiglio comunale dal 1983), a sinistra, di non ricandidarsi, ora anche De Corato lascia l’aula di palazzo Marino che perde così i suoi due storici consiglieri che non taglieranno quindi il ‘traguardo’ dei 40 anni d’aula.

1 thought on “De Corato ‘lascia’ dopo 35 anni: “Non mi ricandido”

  1. SEI UNO DEI POCHI ONESTI RIMASTI INCLUSO TUTTO IL CENTRO DESTRA, TI AUGURO UN BUON PENSIONAMETO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.