Sala si gode il mare, Bernardo visita i luoghi del disagio, l’assessore Guaineri fa propaganda occulta

Milano

Sicuramente Sala può godersi il mare ligure, le 8 liste secondo il suo giudizio sono onnicomprensive, Granelli è sempre sul pezzo per polemizzare, Conte sceglierà il grillino pro Sala per il ballottaggio e l’assessore Roberta Guaineri fa propaganda per la lista Sala con la sua newsletter. C’è, insomma chi si gode il sole sulla sabbia e chi percorre Milano, soprattutto dove i disagi sono più evidenti.

«Da qualche mese raccontano le associazioni sportive, che hanno avuto a che fare in questi 5 anni con il Comune, arriva una discutibile newsletter dell’assessore allo Sport Guaineri. Chiariamoci -premette De Corato – in campagna elettorale ognuno è libero di mandare le mail che vuole, ma alcune società sportive sembrano non aver gradito questa intromissione dell’assessore. Alcune gestori di impianti sportivi si sono rivolti a me, come è presumibile vogliono mantenere l’anonimato onde evitare, non si sa mai, ritorsioni future. Nel ricevere la mail che ha come oggetto “Roberta Guaineri” assessore allo Sport, Turismo e Qualità della vita Newsletter” – spiega sempre De Corato – chiunque la interpreterebbe come una comunicazione istituzionale del Comune. Cliccando su “scopri di più” si accede direttamente alla pagina del Comune. Alla fine di questa corposa lettera, che enfatizza quanto fatto, il logo elettorale Beppe Sala sindaco. La domanda sicuramente nasce spontanea, ma tutte queste società sportive hanno dato il loro consenso per ricevere la propaganda elettorale dell’assessore?».

Indubbiamente un modo economico per fare propaganda elettorale.

Anna Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.