Droga in zona Corvetto: la Polizia di Stato arresta due spacciatori

Cronaca

A Milano, la Polizia di Stato ha arrestato in due distinti interventi due cittadini italiani, R.M. di 51 anni e G.F. di 49 anni, entrambi pregiudicati, per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività investigativa i poliziotti hanno sequestrato 450 grammi di cocaina, 250 grammi di hashish, 6 proiettili e cinquemila euro in contanti provento dell’attività illecita. Ieri pomeriggio, nell’ambito di un mirato servizio antidroga in zona Corso Lodi, gli agenti della Squadra Mobile di Milano, transitando per Piazza San Luigi, hanno notato uno scooter con a bordo due uomini intenti a confabulare tra loro e muoversi in maniera sospetta tra le vie della zona. I poliziotti hanno monitorato i movimenti: dopo alcuni minuti il passeggero del mezzo dello scooter è sceso e si è diretto verso Corso Lodi dove ha incontrato un cittadino italiano al quale ha ceduto una dose di cocaina. A cessione avvenuta i due sono stati immediatamente fermati. Lo spacciatore 51enne aveva un’altra dose di cocaina e 85 euro provento dell’attività illecita, motivo per cui, anche in virtù dei numerosi precedenti legati agli stupefacenti, è stato arrestato. L’acquirente, invece, è stato segnalato alla competente Prefettura. Nello stesso pomeriggio, sempre nella zona di corso Lodi, in via Sile, i poliziotti della Squadra Mobile hanno perquisito l’abitazione di un 49enne pluripregiudicato che, sulla base del capillare controllo del territorio e dei numerosi servizi operati in zona, era stato individuato quale possibile detentore di sostanza stupefacente da spacciare in zona Corvetto. Gli agenti lo hanno fermato proprio mentre usciva dalla sua abitazione. Nella tasca dei bermuda hanno rinvenuto un involucro di cocaina di circa 1 grammo: hanno proceduto, quindi, alla perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire nella camera da letto un sacchetto con diversi involucri e dosi già pronte di cocaina per un peso complessivo di 450 grammi, panetti di hashish per circa 230 grammi, 6 proiettili calibro 9×21, materiale per il confezionamento e bilancini di precisione. All’interno dell’armadio anche 5 mila euro in contanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.