Con un accordo R. Lombardia-Fmsi-Coni per vaccinare atleti tesserati

Lombardia

 Grazie ad un accordo fra Regione Lombardia, Federazione medico sportiva italiana (Fmsi) e Coni Lombardia, da lunedì 9 agosto, per atleti tesserati alle Federazioni sportive nazionali, alle discipline associate e agli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni, sarà possibile accedere alla piattaforma ufficiale di Regione Lombardia prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it, tramite codice fiscale e tessera sanitaria, all’interno della categoria “Atleti tesserati alle Federazioni sportive nazionali”. Lo ha annunciato la stessa Regione, spiegando che i medici Fmsi si sono resi immediatamente disponibili ad operare in qualità di vaccinatori presso gli hub territoriali attivati da Regione Lombardia e afferenti al Ssr. Questa collaborazione “rappresenta un altro passo importante e necessario verso la riconquista della nostra libertà” ha dichiarato l’assessora al Welfare, Letizia Moratti, mentre il presidente della Fmsi, Maurizio Casasco ha spiegato “siamo felici e orgogliosi di poter essere a fianco di Regione Lombardia in questa importante iniziativa al fine di garantire a questi atleti le migliori condizioni per poter affrontare in piena sicurezza il nuovo anno sportivo: un segnale importante per tutto il Paese”. La Regione ha precisato che “nel caso in cui la piattaforma non consenta l’accesso diretto alla prenotazione, è necessario effettuare dal portale una richiesta di preadesione attraverso il pulsante ‘Richiedi abilitazione’, per l’inserimento dei propri dati. Entro 24 ore dalla richiesta di registrazione, sarà possibile per l’atleta accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione del vaccino anti Covid-19”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.