Due nigeriani nascondevano 96mila euro in fustini di detersivo: multati a Malpensa

Cronaca

 I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e i finanzieri hanno scoperto e sequestrato all’aeroporto di Malpensa (Varese) 96.240 euro nascosti in diversi fustini di detersivi trasportati da due passeggeri nigeriani. Lo hanno riferito in una nota le stesse fiamme gialle, spiegando che i due cittadini africani erano diretti a Lagos (Nigeria), via Il Cairo (Egitto) e Istanbul (Turchia), e che le mazzette di contanti erano chiuse in buste di cellophane. Il primo passeggero controllato ha dichiarato somme inferiori a 10mila euro ma nei suoi bagagli da stiva aveva occultato 55.155 euro, ragione per cui in questo caso è scattato il sequestro amministrativo di 22.577 euro, il 50% della valuta eccedente i 10mila euro non dichiarati. Il secondo passeggero ha dichiarato di non conoscere gli obblighi in materia valutaria e, avendo i requisiti per “l’oblazione immediata, ha estinto il contesto amministrativo” pagando 4.662 euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.