Molti i milanesi delusi da Sala, il centrodestra pronto a sostituirlo con serietà e impegno vero

Milano

Milano, ci siamo.

In questo ultimo mese Forza Italia si sta distinguendo con una forte presenza nei nove Municipi di Milano.

I nostri presidi sono organizzati insieme a tutti i movimenti interni: Seniores, Club Arco Milano, Azzurro Donna e FI Giovani

Oltre alla racconta delle firme per la nostra proposta di riforma del fisco – tema a cuore del Presidente Berlusconi fin dal 1994 – il famoso “meno tasse per tutti” – già portata in Commissione parlamentare il 30 giugno, è stata data la possibilità a cittadini di rispondere a un questionario su argomenti da noi individuati. Solo per citarne alcuni: la mobilità, la sicurezza, i servizi rivolti  ai cittadini.

Le risposte che ho avuto modo di raccogliere di persona sono state piuttosto negative e critiche.

Vedremo i risultati definitivi, ma la mia esperienza rivela che molte persone intervistate sono insoddisfatte dell’amministrazione attuale e, pur avendogli dato fiducia nel 2016, non voteranno più per Sala.

E’ stato pubblicato il sondaggio promosso dal Sole 24 Ore sull’indice di gradimento dei Sindaci italiani.

Giuseppe Sala è sceso in 81esima posizione con solo il 49% di consensi (-9,9% sul giorno delle elezioni).

È stato definito come un risultato a sorpresa, ma alla luce dei miei incontri sul territorio non lo è affatto, è solo una conferma di ciò che sento dire da tempo dai cittadini.

A Milano occorrerà iniziare a lavorare con serietà e impegno vero.

Il centrodestra è pronto a farlo.

 

Ida Vouk 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.