CS | Associazione BIR – Proposte di volontariato estivo per ragazzi

Milano Milano Solidale

Quest’anno BIR organizza in Italia Campi Estivi di animazione rivolti a bambini e ragazzi in condizione di fragilità socioeconomica, cammini guidati da esperti  camminatori insieme a giovani con minori opportunità, attività di supporto all’autonomia per  persone con disabilità e di scambio e formazione tra pari sul tema del futuro sostenibile,  costruendo relazioni significative tra i volontari e con i beneficiari.  Le iscrizioni sono aperte per giovani volontari dai 16 anni in su fino al 20 maggio 2021 direttamente sul sito http://bironlus.eu/restateconbir/.  

L’Associazione, dal 1999 ad oggi, ha coinvolto migliaia di volontari italiani in campi estivi in  Romania, più tardi si è aggiunta anche la Repubblica Moldova, agli orfanotrofi si sono aggiunti altri  diversi contesti, come centri diurni, centri residenziali, villaggi e dal 2017 anche un centro detentivo  per minori: BIR vi tornerà con le sue volontarie e i suoi volontari appena la situazione pandemica lo  permetterà.  Ma BIR non si è fermata! Quest’estate propone a giovani e meno giovani campi in Italia che si  svolgeranno collaborando con organizzazioni che da anni conoscono le realtà territoriali e i bisogni  dei bambini e dei ragazzi destinatari degli interventi a garanzia di proposte esperienziali di qualità. “Quando affermo che noi abbiamo una bella gioventù ieri come oggi lo dico perché vedo queste  ragazze e questi ragazzi mettersi in cammino “facendo” – afferma Don Gino Rigoldi, Presidente e  fondatore dell’Associazione BIR – impegnati a costruire una vita bella e degna per tutti.”  Si tratta di volontari e volontarie, con età minima di 16 anni, che desiderano spendere parte delle  loro vacanze in situazioni intensive e trasformative che, per la maggior parte, prevederanno la  residenzialità in cui condividere il quotidiano con il resto del gruppo, importanti spazi di autonomia  nei quali i più giovani potranno sperimentarsi e mettersi in gioco. Il periodo di volontariato è  organizzato in turni di una, due o tre settimane ciascuno tra giugno e agosto. Ogni volontario  sarà inserito all’interno di un gruppo guidato da un referente e sarà chiamato a seguire sempre un  protocollo per la sicurezza di tutti e tutte (situazione COVID) e alcune linee guida orientate al  benessere all’interno del gruppo e con i partner. Non sono richieste competenze specifiche, ma  spirito di adattamento, voglia di mettersi in gioco e, soprattutto, di lavorare in gruppo e stare con i  bambini.   Dopo il primo incontro informativo, durante il quale sarà presentata l’Associazione in data 12 e 20  maggio, verranno effettuate delle selezioni preliminari che consentiranno ai volontari di seguire un  percorso consistente in un weekend e una serata di formazione obbligatoria, durante i quali  verranno preparati alla realtà che andranno ad incontrare.  È possibile valorizzare l’esperienza come PCTO (ex Alternanza Scuola-Lavoro) previa  convenzione tra scuola e associazione.  Gli interessati possono iscriversi a presentazione e selezione compilando l’apposito form sul  sito (http://bironlus.eu/restateconbir/) o inviando una e-mail a: volontari@bironlus.eu Info: 3917036572 (anche whatsapp) www.bironlus.eu Facebook e Instagram: Associazione BIR I campi di volontariato 2021 organizzati in Italia verranno finanziati attraverso una lotteria che, data  la situazione emergenziale, BIR ha deciso di lanciare online dal 30 maggio al 31 luglio su Lotteria  per il Sociale, un portale specifico per le associazioni di volontariato: partecipare è facile, in palio 30  bellissimi premi #staytuned 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.