Sindaco Sala – Ancora una grave mancanza

Milano

Da tifosa nerazzurra non posso che essere felice, ma da cittadina milanese sono ancora una volta indignata.

Ieri abbiamo assistito all’ennesimo fallimento dell’operato del Sindaco che si preoccupa di informare i suoi sostenitori su Instagram dei tanti chilometri percorsi in bicicletta anziché pensare piuttosto ai suoi cittadini.

La gioia dei tifosi interisti per il meritato scudetto era ovviamente prevista, ed era altrettanto normale pensare che questi avrebbero portato il loro entusiasmo nel cuore della città in Piazza del Duomo.

Ma, ancora una volta, ad un evento del tutto prevedibile, in una situazione pandemica ancora molto delicata, che richiederebbe sempre la massima attenzione, l’amministrazione comunale non ha saputo essere all’altezza.

E mi rammarica molto leggere le giuste parole di Marco Barbieri, Segretario di Confcommercio Milano: si transennano strade in quartieri come Brera, si impongono restrizioni ad un settore – quello dei bar e dei ristoranti –  già fortemente provato da oltre un anno, ma si lascia totale libertà a migliaia di persone di riversarsi nella piazza principale per festeggiare uno scudetto senza alcun rispetto delle norme anti Covid.

In calce alla notizia su TGCom 24 un lettore ha risposto ad un altro che invita il Sindaco a dimettersi: “La cosa grave è se si dimettesse sarebbe rieletto”.

Io non credo che i milanesi siano così poco attenti. Ne riparleremo ad ottobre.

Ida Vouk 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.