Follia in Stazione Centrale: prende a sassate soldati. Arrestato

Cronaca

Intorno alle 10.15 di giovedì mattina in piazza Duca d’Aosta a Milano, la polizia ha arrestato un 28enne pakistano che dopo aver gridato insulti contro i militari dell’Esercito in presidio davanti alla stazione Centrale, li ha presi a sassate.

Lo ha riferito la questura, spiegando che l’uomo ha anche aggredito i militari che cercavano di fermarlo e poi si è scagliato contro i poliziotti intervenuti che lo hanno bloccato a fatica. 

Il 28enne, che ha alle spalle aggressioni simili a Roma e Bologna che gli sono costate almeno un trattamento sanitario obbligatorio (Tso), avrebbe agito senza un motivo apparente.

Nessuno è rimasto ferito e per l’uomo sono scattate le manette per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.