Comune approva nuovo regolamento canone comunale di concessione

Milano

Con 26 voti favorevoli e otto astenuti il Consiglio Comunale di Milano ha approvato il nuovo regolamento del Canone Comunale di Concessione. Si tratta del cosiddetto Canone Unico (CU), previsto dalla legge 160/2019, che riguarda il canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria. La delibera disciplina il canone di concessione, autorizzazione per occupazione suolo e diffusione di messaggi pubblicitari e disciplina anche il canone di concessione degli spazi destinati ai mercati. Il regolamento approvato prevede la medesima disciplina rispetto a quella esistente, la continuità impositiva e soprattutto l’invarianza di gettito. Il Canone Unico sostituisce l’intero comparto dei tributi locali minori (Cosap, canone per occupazione spazi pubblici; Icp, imposta comunale pubblicità e diritto pubbliche affissioni; Cimp, canone installazione mezzi pubblicitari), con l’obiettivo di razionalizzarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.