TPL: Milano ultima provincia lombarda per collegamenti con scuole

Milano

La città metropolitana di Milano è l’ultima provincia lombarda per quanto riguarda la percentuale di edifici scolastici raggiungibili con il trasporto pubblico: il 78,60 per cento degli istituti sono raggiungibili coi mezzi, dato al di sotto della media nazionale (86 per cento). È quanto emerso dal report dell’osservatorio sulla povertà educativa curato da Openpolis, presentato ieri mattina a Palazzo Pirelli. Secondo la ricerca la provincia di Bergamo è la prima per edifici scolastici raggiungibili (97,70 per cento delle scuole), seguita da Lodi (97,40 per cento), Lecco (96,70 per cento). Pavia (85,70 per cento) e Varese (86,30 per cento) sono rispettivamente al penultimo e terzultimo posto della classifica. La media regionale degli istituti raggiungibili è 89,2 per cento. Milano è l’unica provincia della Lombardia a non superare la media nazionale. Questa la nota di mianews.

Sottolineiamo che Sala ha polemizzato con la regione per la riapertura delle scuole nel periodo zona rossa, ma è evidente a tutti che non ha mai fatto alcun progetto per dare comodità a chi frequenta la scuola con i mezzi pubblici. Non si risolvono i problemi del trasporto con le ciclabili disegnate alla rinfusa sulle strade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.