Sala si rimangia il bando per la Cascina Torchiera. Sotto elezioni non si scontentano i compagni

Fabrizio c'è Milano
Beppe Sala è in campagna elettorale e quindi ci può scappare qualche favore ai suoi sostenitori che come è noto si annidano anche fra i centri sociali.
Qualche mese fa viene pubblicato un bando per valorizzare 25 immobili di proprietà comunale oggi abbandonati: ex scuole, cascine, magazzini inutilizzati.
Fra questi c’e la cascina Torchiera, un immobile occupato da 30 anni dal centro sociale Xyz, che non ha mai pagato mezzo euro di canone, di servizi e di tasse per la sua abusiva permanenza.
Per la storica cascina ubicata davanti al Cimitero Maggiore arrivano anche 3 proposte: 3 gruppi che magari avrebbero voluto riqualificare l’edificio e insediare qualche attività di lavoro.
Fermi tutti! Non avevano fatto i conti con gli amici dei Centri sociali che siedono nei banchi della Giunta e del Consiglio Comunale. Costoro hanno spiegato al Sindaco e all’Assessore al Demanio che non si può scontentare i ragazzotti del centro sociale a pochi mesi dalle elezioni.
Et voilà,  misteriosamente il 30 Dicembre la Giunta approva una delibera (la n° 1.521 ) in cui ritira dal Bando la Cascina Torchiera perché sono intervenuti “nuovi elementi ” e la Giunta intende portare avanti nuove  modalità di “valorizzazione”.  Quali? Boh.
Intanto il centro sociale Torchiera potrà arrivare felice e contento alle Elezioni senza essere stato sgomberato. E il Comune tanto solerte nel riscuotere affitti e tasse da tutti i commercianti continuerà a tollerare che al Torchiera si svolgano concerti, feste e attività di subaffitto.
Mi sono accorto di questa schifezza e ho segnalato alla magistratura questo clientelismo elettorale degno di Achille Lauro.
Perché Sala non risponde mai su questo bieco favoritismo che in barba a ogni principio di legalità  consente ai sostenitori della Giunta di godere sempre di strutture comunali senza pagare e senza partecipare a gare ?

1 thought on “Sala si rimangia il bando per la Cascina Torchiera. Sotto elezioni non si scontentano i compagni

  1. Viene da vomitare. Ricordo 25 anni fa andai in quel posto, che ai tempi era un circolo anarchico, per ascoltare gli Area. Per poco diventai tossico solo a respirare l’aria che girava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.