Milano: Bestetti (FI), la ripresa degli sgomberi inizi dai “buchi neri” di piazza Selinunte e via Quarti

Milano

“La richiesta al Prefetto di Milano di riprendere gli sgomberi programmati delle case popolari è pienamente condivisibile. Ora occorre passare velocemente dalle buone intenzioni alle azioni concrete”.

Così in una nota Marco Bestetti, Presidente di Forza Italia del Municipio 7 di Milano, commenta la richiesta avanzata al Prefetto di Milano dall’Assessore di Regione Lombardia Stefano Bolognini alla luce delle disposizioni contenute nel Decreto ‘Milleproroghe 2021’.

“Alcuni quartieri della nostra città – prosegue Bestetti – vivono da tempo condizioni molto gravi, con occupazioni abusive numericamente impressionanti, che non possono essere tollerate oltre. Le attività di sgombero riprendano quindi con la dovuta fermezza, senza abbandonarsi a inutili pietismi: chi occupa una casa popolare commette un reato e va trattato come merita, senza troppi complimenti.

Si inizi dai conclamati ‘buchi neri’ di Via Quarti e del quartiere che si sviluppa intorno a Piazzale Selinunte, dove la spirale di violenza e la dimensione del fenomeno delinquenziale di occupazione abusiva necessitano di interventi urgenti e risoluti”, conclude Bestetti.

1 thought on “Milano: Bestetti (FI), la ripresa degli sgomberi inizi dai “buchi neri” di piazza Selinunte e via Quarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.