IMU: cancellazione della seconda rata in arrivo

Economia e Diritto

IMU: cancellazione della seconda rata, ovvero il saldo in scadenza il 16 dicembre 2020. La misura rientra tra gli interventi del Governo per bilanciare gli effetti delle misure restrittive del nuovo dpcm in vigore.  Esenzione e cancellazione seconda rata IMU 2020: il Governo prevede la cancellazione della seconda rata, ovvero del saldo in scadenza il prossimo 16 dicembre 2020. Lo ha dichiarato il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, nella conferenza stampa del 25 ottobre 2020. In occasione dell’appuntamento per illustrare le nuove restrizioni del decreto del 24 ottobre, pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed in vigore dal 26 ottobre 2020, Conte ha fatto il punto sugli interventi in arrivo per bilanciare l’impatto delle misure restrittive. IMU: cancellazione della seconda rata in arrivo Tra le misure del Governo per far fronte alle conseguenze economiche dei nuovi interventi restrittivi ci sarà anche la cancellazione della seconda rata dell’IMU.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.