Coronavirus: 350 i nuovi casi in Lombardia, 81 a Milano. Fontana: “Ospedale fiera disponibile per pazienti Napoli”

Lombardia

Sono stati 87 i nuovi casi risultati positivi al coronavirus ieri nella provincia di Milano, di cui 51 a Milano città.

I nuovi casi in Lombardia sono stati 350 di cui 27 ‘debolmente positivi’ e 4 a seguito di test sierologico, a fronte di 16.020 tamponi effettuati per un rapporto del 2.1%. Non si sono registrati decessi.

I nuovi guariti/dimessi da lunedì sono stati 373 e le persone in terapia intensiva sono 40 (-1 da lunedì). Sono 305 i pazienti attualmente ricoverati non in terapia intensiva (+9). Da inizio pandemia sono stati eseguiti 2.211.227 tamponi.

Il presidente della Regione Attilio Fontana, in merito all’ipotesi che pazienti Covid delle terapie intensive campane in sofferenza come quella dell’ospedale Cotugno di Napoli, possano essere curati in Lombardia, ha dichiarato “Aspettiamo che il governo ce lo chieda. Diciamo che l’ospedale in Fiera di Milano è efficiente a tutti gli effetti quindi basta che ci sia una necessità e potremmo utilizzarlo in qualunque momento. Se ci sarà bisogno Regione Lombardia sarà a disposizione: nel periodo peggiore abbiamo spostato pazienti in Sicilia, in Puglia, oltre che all’Estero, se serve siamo a disposizione”.

2 thoughts on “Coronavirus: 350 i nuovi casi in Lombardia, 81 a Milano. Fontana: “Ospedale fiera disponibile per pazienti Napoli”

  1. MA COME FONTANA A BUTTATO I SOLDI X FARE L’ OSPEDALE IN FIERA E PERÒ ADESSO SERVE ANCHE PER CHI NON È LOMBARDO SIETE DEI PUSILLANIMI VERGOGNATEVI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.