Area B è inutile per l‘ambiente, dannosa per l’economia e discriminatoria per i meno abbienti

Fabrizio c'è Milano

Nel pieno di un autunno molto incerto per l’economia e con il virus tutt’altro che debellato Beppe Sala riaccende Area B, il sistema di telecamere che multa i diesel pre 2015 in circolazione.

Area B è inutile per l’aria, come hanno dimostrato i dati Arpa che, durante il lockdown, hanno registrato pochissimi scostamenti rispetto a quando circolavano milioni di auto. Inoltre é dannosa per la ripresa del lavoro e dell’economia e discriminatoria per i lavoratori che non si possono permettere di sostituire il mezzo.

É folle che Sala multi i lavoratori che si muovono proteggendosi dal Covid. In questi giorni abbiamo meno 20% di auto rispetto allo scorso anno ma molta più congestione del traffico grazie alle ricette di Sala. Frustrati per i loro fallimenti (le ciclabili, le piazza aperte e i monopattini non assorbono la domanda di mobilità che c’è a Milano) Sala e Granelli insistono con multe e divieti che danneggiano solo l’economia.

1 thought on “Area B è inutile per l‘ambiente, dannosa per l’economia e discriminatoria per i meno abbienti

  1. Ad Abu Beppe Al Salah, non interessano più i cittadini milanesi che lavorano. Crede che Milano sia un oasi nella quale passeggiare ammirando i fiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.