Coronavirus: 30 nuovi casi a Milano, 54 in Lombardia. Gallera “Lavoro straordinario dell’hub Malpensa”

Lombardia

Sono stati 54 i nuovi casi risultati positivi al coronavirus ieri in Lombardia, di cui 30 a Milano città.

I nuovi casi in Lombardia sono stati 135, di cui 20 ‘debolmente positivi’ e 8 a seguito di test sierologico, a fronte di 9.866 tamponi effettuati per un rapporto dell’1,36%. Si sono registrati due decessi.

I nuovi guariti/dimessi da domenica sono stati 10, le persone in terapia intensiva sono 22 (+2). Sono 195 (+1) i pazienti attualmente ricoverati non in terapia intensiva. Da inizio pandemia sono stati eseguiti 1.596.833 tamponi.

“Una macchina efficiente, rodata e pronta, anche qualora il Governo decida di effettuare i tamponi anche a viaggiatori provenienti da altre nazioni oltre a Spagna, Grecia, Croazia e Malta”. Così l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, durante il sopralluogo di ieri mattina al punto tamponi all’aeroporto di Malpensa. “Una realtà che sta svolgendo un lavoro straordinario. – ha sottolineato l’assessore – Grazie agli operatori dell’AtsInsubria e delle Asst Valle Olona e Sette Laghi. Nonché delle aziende sanitarie di quell’area del territorio lombardo, presenti con i loro infermieri”.“Quasi 18 mila test eseguiti dal 19 al 30 agosto – ha spiegato Gallera   grazie ad una organizzazione efficiente e veloce. Dalle analisi finora processate sono emerse 43 positività. A questi si aggiungono i 1837 tamponi effettuati a Linate e i 3711 test realizzati nello spazio antistante la fiera di Bergamo, a pochi minuti dallo scalo di Orio al Serio”.
“Siamo stati presi alla sprovvista a febbraio, oggi il nostro sistema è molto reattivo ed è pronto perché non si debba più vivere situazioni drammatiche” ha commentato l’assessore.

“Grazie alle prenotazioni online e alle preregistrazioni  in pochissimi minuti le persone riescono a fare tutto. – ha spiegato l’assessore -Dall’accettazione, grazie al codice ottenuto online, in 1 minuto di orologio vengono stampate le etichette e viene detto alla persona che il risultato del tampone verrà fornito sulla mail che ha lasciato e nei gazebo si esegue il tampone”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.