S.Raffaele: Zanardi sottoposto a trattamento complicanze, per ora stabile

Cronaca

 Le condizioni cliniche di Alex Zanardi sono “stabili”, dopo che il campione paralimpico è stato sottoposto sabato scorso “a una delicata procedura neurochirurgica eseguita dal professor Pietro Mortini, direttore dell’Unità Operativa di Neurochirurgia, per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo”. Lo ha riferito l’ospedale San Raffaele dove Zanardi è stato trasferito venerdì scorso da un centro riabilitativo. L’Irccs milanese ha aggiunto che al momento gli accertamenti clinici e radiologici confermano il buon esito delle suddette cure. Zanardi è tuttora ricoverato in Terapia Intensiva Neurochirurgica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.