Giovedì 25 giugno 21.30 Lo spettacolo di GIACOMO PORETTI al Museo Diocesano

Cultura e spettacolo

MUSEO DIOCESANO CARLO MARIA MARTINI GIOVEDÌ 25 GIUGNO, ALLE ORE 21.30 GIACOMO PORETTI INAUGURA IL PROGRAMMA DI MOTO TEATRO OSCAR CON LO SPETTACOLO N.O.F.4

Il Chiostro del Museo Diocesano ospiterà il palcoscenico più piccolo al mondo, posto sul cassone di un Apecar  Al Museo Diocesano giovedì 25 giugno alle ore 21.30, Giacomo Poretti inaugura il programma di Moto Teatro Oscar, il più piccolo teatro al mondo, posto sul cassone di un Apecar a tre ruote. In uno dei luoghi più suggestivi della città andrà in scena lo spettacolo N.O.F.4 in cui Poretti dà voce alla storia tragicomica di Oreste Fernando Nannetti (in arte N.O.F.4), pittore e graffitista recluso per anni nell’ospedale psichiatrico di Volterra. A rendere ‘celebre’ Nannetti sono 180 metri di muro inciso durante le ore d’aria, che fanno di lui uno degli artisti outsider più importanti della storia italiana.

Il progetto di Moto Teatro Oscar nasce dalla necessità di portare gli spettacoli del Teatro Oscar nelle piazze, nei cortili, nei chiostri e per le strade di Milano, una volta che l’emergenza Coronavirus ha di fatto costretto alla chiusura delle sale teatrali. Il teatro ritorna alla sua natura nomade più vera, quella di uscire dagli spazi chiusi e andare incontro al pubblico per di soddisfare la voglia di confrontarsi con un’arte antica quanto il mondo. Il Teatro Oscar deSidera si mette in strada, viaggiando su un Apecar, l’umile treruote che da mezzo secolo porta gelati, merci e lavoro per la città. Con tutta la vita che è passata sopra il cassone dell’Ape, nulla era più adatto per trasportare il prodotto che il teatro può offrire a tutti: i propri volti, le proprie storie, le proprie parole, che sono insieme sogno e realtà, emozione e pensiero, corpo e anima. Il programma di Moto Teatro Oscar prosegue giovedì 2 luglio, alle ore 21.30, con Secondo Orfea con Margherita Antonelli.

Biglietto: €20,00

Il biglietto consente di assistere allo spettacolo e di visitare (dalle 18.00 alle 22.00) le mostre Inge Morath. La vita. La fotografia e Gauguin Matisse Chagall. La Passione nell’arte francese dai Musei Vaticani. Nel prezzo è compresa la prima consumazione al Chiostro Bistrot.

È consigliata la prenotazione al numero tel. 340.8414436 o via mail location@museodiocesano.it 

Ingresso fino a esaurimento posti

Sito internet: www.chiostrisanteustorgio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.