Gallera “Scudo giuridico allargato? Giusto, in quei momenti tutti hanno dato il massimo”

Lombardia

Intervistato dal Corriere.it l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera ha commentato l’ordine del giorno sul tema dello scudo penale e civile per i medici allargato anche al personale dirigente delle aziende sanitarie, votato in Parlamento. “Dall’infermiere al dirigente che ha assunto le decisioni per salvare le vite in un momento complicatissimo, con fiumi di persone che arrivavano e la necessità di assumere decisioni, penso che sia corretto. Lo è per il medico che faceva l’urologo che si è trasformato in pneumologo per dare una risposta così come per il dg che ha trovato soluzioni aprendo posti letto e trasformando aree” degli ospedali – ha aggiunto.- Tutti questi hanno dato il massimo e credo che tutto questo debba essere riconosciuto” e “devono essere tutelati”.

Intanto ieri è salito a 74.348 il numero di positivi al Coronavirus in Lombardia, con un incremento di +869 contagi a fronte di +8.573 nuovi tamponi processati. Una crescita superiore rispetto ai dati di lunedì, quando i nuovi positivi erano stati +590 ma con un numero inferiore di tamponi analizzati (5.043). I tamponi processati da inizio epidemia sono 351.423. I decessi salgono a 13.575 con un aumento di 126 morti, in linea con quanto registrato il giorno prima (+124). I pazienti nelle terapie intensive sono 655 (-25). I ricoverati non in terapia intensiva sono 7.280 (-245). I dati sono stati comunicati dalla Regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.