La forma dell’acqua (Non fidiamoci di quest’uomo)

Politica

Da sconosciuto avvocato civilista a uomo da copertina, come il suo predecessore non eletto Renzi, il suo ego più che il potere gli ha dato alla testa e sarà disposto a qualsiasi giravolta pur di rimanere al comando.

Ora attenzione, perché quest’uomo sta facendo come ha già fatto in passato e inevitabilmente farà, tutto e il contrario di tutto pur di continuare ad assaporare la popolarità, pur di essere attorniato da orde di giornalisti, per lo più compiacenti. pur di andare in onda a reti unificate, scimmiottando i grandi leader amati dal popolo o i dittatori tanto odiati.

Non dimentichiamoci mai che Conte ha più volte tentato di chiedere a nome dell’Italia un prestito a MES, cosa che avrebbe sottoposto il paese al commissariamento, perché MES significa intervento della TROIKA come in Grecia.

Travolto da una valanga di polemiche, allora ha lanciato l’ipotesi di un ricorso al MES senza condizionalità, ma come poi confermato dalla stessa Germania, il MES senza condizionalità è impossibile.

A questo punto, anche perché in Parlamento ha trovato una certa ostilità da parte del M5S e di LeU, oltre che delle opposizioni, Conte ha capito che se continuava a far da solo nel proporre il MES rischiava non solo una crisi istituzionale, ma anche un crollo di popolarità in favore di Draghi, di cui oggi si discute per una sua possibile candidatura a premier.

Quindi ancora una volta, come l’acqua prende la forma del suo recipiente, Lui si adatta perfettamente alla situazione, cambia forma e formula, così, come nulla fosse, come fece a suo tempo Matteo Renzi, finge di far la voce grossa con la UE, come andrà a finire lo si intuisce dalle dichiarazioni di affetto e sottomissione della maggior parte degli esponenti del suo governo verso l’Unione Europea capitanata dalla Germania.

Comunque di una cosa bisogna dare atto a Giuseppe Conte: ha una gran bella faccia tosta, ma sarà la storia un giorno, a giochi fatti, a dare un giudizio sul suo operato, ma si sa siamo in Italia e Lui da buon avvocato confida nella prescrizione tutta italiana… Chi ha avuto, ha avuto… chi ha dato, ha dato… scurdàmmoce ‘o passato.

Bruno Carmignani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.