La pazza idea del premier Conte: governare la crisi più complessa di sempre contro Confindustria

Si può governare una crisi economica epocale contro Confindustria? Dopo due anni di eclettismo politico nulla sembra più sorprenderci, ma quel che accade è clamoroso. È clamoroso che Giuseppe Conte non abbia neanche provato a concertare con Carlo Bonomi una strategia per affrontare con obiettivi comuni la crisi, una crisi tanto strutturale quanto congiunturale, più […]

Leggi tutto

Lo ius soli, la cancellazione dei decreti sicurezza, il bonus-bici sono roba che si mangia?

Ma di che ci lamentiamo? Il nulla prodotto dai lacchè in dieci giorni di sperpero dei soldi nostri, era ampiamente annunciato, ma è servito a incoronare un politico mediocre che si fa forte con la visibilità. Ma le riforme, le leggi sono su un piatto gustoso, almeno per il PD. Per antipasto verrebbe servito lo […]

Leggi tutto

Giuseppe Conte chiude gli Stati generali. Le reazioni del centrodestra

Con una delle sue celebri supercazzole Giuseppe Conte ha concluso gli Stati generali che hanno animato Villa Pamphilj nel corso dell’ultima settimana, ma scaldato ben poco gli italiani. I quali di promesse, progetti e idee non se ne fanno più nulla: mai come in questa fase hanno bisogno di atti concreti e immediati, che però continuano a latitare. E […]

Leggi tutto

Marcello Veneziani “Benvenuti al circo Conte”

Magari fosse di sinistra. Magari fosse figlio della Troika. Magari fosse filo-tedesco o filo-cinese/venezuelano. Avrebbe in ogni caso una linea, una consistenza, un obbiettivo, sapremmo da cosa difenderci e come reagire. Ma il governo Conte Orfei, che ha piantato le sue tende a villa Doria Pamphili per lo spettacolo del Circo, dieci giorni come ogni circo, […]

Leggi tutto

Capezzone “Finalmente si riapre! La estenuante resistenza di Conte è finita”

Finalmente uno sprazzo di lucidità, nonostante il governo. Il protocollo delle regioni (a cui l’esecutivo nazionale, alla fine della fiera, si è dovuto adattare) è fatto di indicazioni ragionevoli. Giuseppe Conte per settimane ha fatto resistenza, poi ha fino all’ultimo provato a ingabbiare le regioni, ma, in ultima analisi, si è piegato. Al massimo, Palazzo Chigi si […]

Leggi tutto

Via libera del Cdm al “decreto Rilancio”

“Vi posso assicurare che ogni ora di lavoro pesava perché sapevamo di dover intervenire quanto prima. Abbiamo impiegato un po’ di tempo ma posso assicurarvi che non abbiamo impiegato un minuto di più di quello strettamente necessario per un testo cosi complesso”. Così il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa dopo l’approvazione del dl Rilancio. Il premier […]

Leggi tutto

Angsa Lombardia a Conte: ‘Per autismo serve sostegno domiciliare’

Un padre di un ragazzo autistico e socio di Angsa Lombardia ONLUS scrive una lettera a Giuseppe Conte in cui evidenzia la grave situazione che si è determinata per le famiglie di persone autistiche a seguito dell’epidemia Covid-19, con particolare riferimento alla Lombardia e alla sospensione delle attività scolastiche. Nel testo della lettera si evidenziano i gravi problemi legati alla […]

Leggi tutto

A forza di decreti ci vogliono proprio intubare del tutto

Siccome il virus non bastava, sta per arrivare agli italiani una legnata di oltre 8 milioni e passa di cartelle esattoriali. Sogno o son desto? Dovevate scegliere proprio la fase 2 e dare alla gente la bella sensazione di uscire per la prima volta di casa, solo per andare a pagare cartelle di multe, penali […]

Leggi tutto

La forma dell’acqua (Non fidiamoci di quest’uomo)

Da sconosciuto avvocato civilista a uomo da copertina, come il suo predecessore non eletto Renzi, il suo ego più che il potere gli ha dato alla testa e sarà disposto a qualsiasi giravolta pur di rimanere al comando. Ora attenzione, perché quest’uomo sta facendo come ha già fatto in passato e inevitabilmente farà, tutto e […]

Leggi tutto

Le promesse di Conte nel nuovo DPCM: 4,7 miliardi ai cittadini in difficoltà tramite i Comuni

Il nuovo DPCM dispone 4,3 miliardi di euro “a valere sul fondo di solidarietà comunale”, spiega Conte, che aggiunge: “è un anticipo” rispetto alla precedente scadenza prevista per maggio e sarà utile per dare ossigeno ai bilanci dei Comuni. A questi si aggiungono, tramite un’ordinanza della Protezione Civile, 400 milioni di euro, un ulteriore anticipo per i Comuni. […]

Leggi tutto