Attenzione, R. Lombardia: non aprite a chi millanta di fare test

Cronaca

 “Falsi addetti delle ATS si stanno presentando nelle case millantando di eseguire tamponi con l’obiettivo di derubare le vittime. L’appello che rivolgiamo a tutta la popolazione è quello di non aprire le porte e di avvertire subito le forze dell’ordine”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale della Regione Lombardia, Riccardo De Corato, commentando quanto sta accadendo in alcuni comuni del Milanese e della Bergamasca.

“Speculare su quanto sta accadendo oggi è da sciacalli – conclude De Corato – per questo auspico che si possa far luce su queste truffe e auguro il massimo della pena ai delinquenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.