Sopralluogo ex-scuola via Zama – Pozzani “Subito sgombero degli abusivi e bonifica dell’edificio””

Milano
Rosa Pozzani (Forza Italia):” Subito sgombero  degli occupanti abusivi, messa in sicurezza della struttura e immediata  bonifica dell’edificio senza attendere la valorizzazione attraverso il fondo immobiliare”.
Questa mattina, accompagnata da una troupe televisiva della Rai, con le Forze dell’Ordine, mi sono recata all’interno della scuola per documentare nuovamente  la situazione. Sempre peggio. Non si può più aspettare. Lo scenario che mi sono trovata davanti agli occhi è stato inquietante. Accanto all’ingresso del cancello un cranio di animale in bella mostra. A seguire, aule intere piene di montagne di rifiuti di ogni tipo, topi, escrementi umani e urina  ovunque con relativo nauseabondo olezzo; ora  che siamo in Inverno, non oso pensare a quando arriverà il caldo. Molte  aule dell’edificio sono divenute ricovero per tossicodipendenti, clandestini, immigrati e spacciatori. Il tutto sotto gli occhi di malcapitati  residenti, che hanno  comperato casa vicino a una scuola, poi archivio fino al 2010, e da allora solo  degrado. Questa,  vorrei dire al sindaco Sala che anche qui non è mai venuto, non è accoglienza, è ipocrisia! Questa finta accoglienza è togliere dignità alle persone ed esporre a pericolo, insicurezza e degrado la cittadinanza. Chi vive in periferia è un contribuente come chi vive entro la cerchia dei Navigli, oltre la quale il nostro sindaco non va. Lui pensa alle olimpiadi, i cittadini vivono le Olimpiadi del degrado. Cosa deve succedere prima che il Comune intervenga? La scadenza per la bonifica era la fine del 2019. Basta false promesse, le periferie meritano di più!

Rosa Pozzani

Vicepresidente Consiglio di Municipio 4

Presidente Commissione Spec.”Alessandrini e C.E.S”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.