Mobilità: Sala sta demolendo il sistema BikeMi. Efficace con il Centrodestra oggi non più funzionale

Milano

“Il Bike sharing è una risorsa fondamentale per Milano, per i suoi cittadini e per i pendolari e turisti che utilizzano le due ruote per muoversi velocemente e a basso costo. Grazie al Centrodestra, Milano oggi ha un sistema funzionante come il BikeMi. O dovrei dire aveva, perché da quando governa la sinistra stiamo perdendo tutte le piccole e grandi eccellenze che rendevano Milano funzionale ed efficiente”. Così Gabriele Abbiati, Consigliere comunale della Lega a Milano, firmatario di un’interrogazione alla Giunta sui malfunzionamenti al sistema BikeMi.

“Nei giorni scorsi si sono registrati numerosi casi di disservizi alle stazioni del bike sharing – spiega Abbiati – che mi sono state comunicate dai cittadini. Io stesso ho riscontrato in prima persona diverse problematiche: mi sono visto assegnare biciclette a pedalata assistita quasi scariche, mezzi non perfettamente funzionanti e, ancora, biciclette nuove che non venivano riconosciute dal sistema”.

“Ho segnalato il problema in Comune – prosegue il Consigliere comunale – e il risultato è che anche  lunedì 13 gennaio, tutte le nuove biciclette a pedalata assistita sono magicamente sparite. In sostanza, hanno risolto il problema nascondendolo. La Giunta Sala – conclude Abbiati – sta facendo con il bike sharing comunale quello che ha già fatto con molti altri ‘gioielli’ ereditati dalle amministrazioni di Centrodestra: lo sta demolendo, con il risultato di peggiorare la qualità della vita dei Milanesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.