Incontro con i cittadini sul futuro del centro sportivo Carraro – Mercoledì 6 Novembre, alle ore 18,00

Milano
L’incontro davanti al Carraro in Via dei Missaglia 146 – Milano

Le società sportive che operavano presso il centro sportivo Carraro si sono date appuntamento per discutere della situazione della più importante struttura sportiva a Sud della Città, con l’auspicio che vengano fornite informazioni sulle misure che l’Amministrazione vorrà adottare per evitare che accada ciò che è accaduto ad altre strutture sportive di Milano. Il Carraro è di estrema importanza per i giovani di Gratosoglio, Chiesa Rossa, Stadera, Rozzano e una sua chiusura prolungata favorirebbe di certo la disgregazione giovanile nel territorio. Ecco il comunicato delle società sportive su cui  anche alcune associazioni culturali hanno chiesto di porre il loro nome a sostegno.

***

Il centro sportivo Carraro è stato chiuso parzialmente dal settembre 2018 e definitivamente dallo scorso 20 marzo. Sarebbero dovute iniziare subito le ristrutturazioni per la durata di un anno e mezzo, ma un contenzioso legale, portato davanti al TAR, tra le ditte che hanno partecipato alla gara d’appalto ha impedito l’inizio dei lavori. Il TAR ha rinviato la decisione definitiva all’Aprile 2020. Intanto il Carraro subisce le conseguenze dell’abbandono: degrado per la mancanza di manutenzione – in particolare alle strutture atletiche – , incursioni con furti e danni, un incendio appiccato fuori dal campo ha colpito anche parte del centro sportivo. I cittadini hanno vigilato durante tutto questo periodo e sono intervenuti informando tempestivamente sull’accaduto il Comune e il Municipio 5. Ma ciò non basta, con l’arrivo della stagione invernale i danni dovuti al maltempo saranno pesanti e i fondi attualmente disponibili non saranno sufficienti.

La Milano che discute del nuovo san Siro, che farà le Olimpiadi, ha abbandonato ancora una volta la periferia? Eppure il Carraro era il centro sportivo più vivo di Milano, con una grande varietà di discipline, una quindicina di società sportive operanti stabilmente nelle sue strutture e migliaia di sportivi dei quartieri di un vasto territorio a Sud della città. Se il Comune non vuole perdere questo bene è necessario che i lavori abbiano inizio al più presto e che sia effettuata una costante manutenzione atta a evitare che la situazioni si aggravi in modo irreparabile.

Per difendere questo bene di tutti invitiamo l’Assessore Roberta Guaineri, il Presidente del Municipio 5 Alessandro Bramati e i Consiglieri Comunali e di Municipio all’incontro con i cittadini e la stampa che terremo mercoledì 6 novembre davanti all’ingresso del Carraro alle ore 18.

 

Nuova Atletica 87

Fight4Fun

 g.s.q.s.Ambrogio

Olympic Team Milano

Pugilistica Domino

Titone Tennis Club

Unione Sportiva Milanese

USSB Unione Sportiva San Barnaba Asd 

Si associano : Arci – Centro Culturale Conca Fallata, Associazione Puecher, Legambiente Circolo Zanna Bianca, Circolo CameraSudMilano, Gratosoul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.