Disabilità – Municipio9 progetto per “mappare accessibilità”

Milano Milano Solidale

Mappare l’accessibilità dei percorsi pedonali, delle fermate dei mezzi pubblici e dei parcheggi del Municipio 9 di Milano per definire un modello di intervento esportabile nel resto della città: questo è l’obiettivo di “Via Libera?!?”, progetto a cura di Spazio Vita Niguarda, LEDHA Milano, Politecnico di Milano e AUS Niguarda. Realizzato con il finanziamento delle Fondazione di Comunità Milano e il sostegno dello stesso Municipio 9, durerà 18 mesi e prenderà il via da tre aree chiave del territorio di riferimento (Greco Pirelli-Bicocca; Garibaldi-Maciachini-Ca’ Granda; Comasina), individuando i percorsi più agevoli e i punti critici da modificare per permettere alle persone con disabilità motoria, alle persone anziane, alle mamme con passeggini e a tutti i cittadini di accedere ai servizi con facilità.
Cittadini, studenti e volontari delle associazioni locali sono chiamate a svolgere un ruolo attivo nel processo di mappatura che, partendo dalle 3 aree chiave, mira a coprire l’intero territorio del Municipio 9, per poi estendersi alle altre zone della città. Questo coinvolgimento, oltre a garantire la buona riuscita del progetto, ha l’obiettivo di promuovere una vera e propria cultura dell’accessibilità. “Dobbiamo promuovere una cultura di pari opportunità, essere acceleratori di cambiamento – afferma Giovanna Oliva, presidente di Spazio Vita Niguarda – convinti che rimuovere le barriere architettoniche significa, per una persona con disabilità, maggiore integrazione, partecipazione sociale, vita autonoma e quindi, nel complesso, favorire una migliore qualità della vita”.
* Il Centro Polifunzionale Spazio Vita Niguarda, inaugurato nel 2015, ha l’obiettivo di migliorare la qualità di vita della persona con disabilità motoria congenita o acquisita, grazie all’offerta di strumenti innovativi e servizi specifici, alla valorizzazione delle risorse personali, all’interazione e partecipazione sociale. spaziovitaniguarda.it *AUS Niguarda Onlus – Associazione Unità Spinale si impegna per garantire strumentazioni all’avanguardia e integrare il percorso di riabilitazione del reparto di Unità Spinale al fine di introdurre attività psico-sociali utili al completamento del percorso riabilitativo offerto dal reparto. L’ente si impegna inoltre per il sostegno della persona e della sua famiglia nella fase dimissionale e post dimissionale predisponendo sportelli informativi utili per il reinserimento sociale, familiare e lavorativo. ausniguarda.it * LEDHA – Lega per i Diritti delle Persone con Disabilità svolge un’azione di coordinamento e rappresentanza delle associazioni che la compongono. Offre numerosi servizi gratuiti di informazione e orientamento sulle problematiche della vita quotidiana. Promuove la diffusione di una cultura delle pari opportunità, del diritto all’autodeterminazione e a una vita indipendente per le persone con disabilità attraverso iniziative culturali e corsi di formazione per operatori del privato sociale, degli enti pubblici, del mondo della scuola. ledha.it
(A cura di Agenzia Le Acrobate)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.