Milan ancora lento e sterile. Speriamo nei nuovi arrivi

Sport
Tanta attesa per il nuovo Milan di Giampaolo ma pochissima sostanza.
Quella che lo scorso anno é stata una delle squadre dal gioco più noioso del campionato ha mantenuto il suo titic e titoc anche nella nuova stagione.
È vero che ieri c’erano solo giocatori già presenti nel Milan di Gattuso, ma qualcosa in più era lecito attendere contro una Udinese ordinata e aggressiva.
Centrocampo con tanti piedi buoni ma poca corsa. Terzini bloccati che non si propongono per la corsa. Piatek fuori forma ma anche abbandonato da solo tra i difensori avversari. Castillejo più evanescente del solito. Si sente molto l’assenza di Bakaioko nel recupero dei palloni. Suso mezzapunta è stato veramente impalpabile e sarebbe meglio cederlo finché ha mercato.
Unica nota positiva negli ultimi 15 minuti. I 2 nuovi acquisti Bennacer e Leso sono sembrati veloci e più brillanti di chi avevano sostituito.
Molto lavoro da fare per Giampaolo a centrocampo e in attacco.
Milanista dal 70

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.