Parco delle Groane: grave straniero accoltellato e ferito a colpi di pistola

Cronaca

All’interno del  Parco delle Groane,  diventato ormai una grande piazza di spaccio a cielo aperto, poco dopo le 12 di ieri due giovani senegalesi di ventotto anni sono stati aggrediti da alcune persone ancoraora ignote. I due sono riusciti ad arrivare sotto il Ponte della Giubiana a Ceriano Laghetto e da lì hanno chiamato il  112. Sul posto sono arrivati i carabinieri, due ambulanze e due auto mediche che hanno portato uno dei due in codice rosso a Niguarda.

L’uomo è in gravi condizioni dopo essere stato colpito da un proiettile alla caviglia destra e da alcuni colpi di machete che gli hanno causato ferite profonde a entrambi le mani e ha inoltre una frattura scomposta dell’omero destro e tagli superficiali a entrambi le ginocchia.

E’ stato più fortunato l’amico, ricoverato in codice verde all’ospedale di Desio solo con ferite superficiali da arma da taglio.

I due senegalesi, che hanno piccoli precedenti, avrebbero raccontato ai carabinieri di essere stati aggrediti all’interno del parco da altri stranieri, ma non hanno spiegato cosa ci facessero lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.