Pirata della strada investe passante e fugge su 500 Enjoy

Cronaca

Potrebbe avere le ore contate la fuga del pirata della strada che mercoledì sera a Milano ha investito un uomo di quarantadue anni ed è poi scappato. L’incidente è avvenuto in viale delle Rimembranze di Greco intorno alle 18.20, quando l’auto è piombata sul 42enne che è stato sbalzato sull’asfalto, finendo ricoverato all’ospedale Pini con una frattura a un braccio e una prognosi di trenta giorni.

L’autista del mezzo è scappato senza prestare soccorso, ma alcuni spettatori dell’incidente hanno riportato alla polizia locale una parte della targa, raccontando che si trattava di una Fiat 500 di Enjoy, auto che circa un’ora dopo è stata ritrovata fuori dal cimitero di Greco. La macchina aveva segni compatibili con l’impatto e, tramite Enjoy, sono riusciti a risalire a chi l’aveva noleggiata.

Si tratterebbe di un italiano, già identificato; ora gli inquirenti devono solo verificare se, come probabile, alla guida ci fosse effettivamente lui. Le accuse nei suoi confronti saranno di omissione di soccorso e lesioni personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.