A Palazzo Reale La Mostra “Lelli e Masotti. Musiche”

Cultura e spettacolo

Apre la mostra “Lelli e Masotti. Musiche”, un progetto espositivo con i due artisti fotografi Silvia Lelli e Roberto Masotti per i suggestivi spazi dell’Appartamento dei Principi al primo piano di Palazzo Reale. La mostra resterà aperta gratuitamente fino al 23 giugno.

L’esposizione è una narrazione per immagini, realizzate da Lelli e Masotti in Italia e all’estero sin dai primi anni Settanta, che insieme disegnano un ritratto della musica dal vivo: dalla classica al jazz, dalla lirica al rock, sino a quella di ricerca e sperimentale. A lungo fotografi ufficiali del Teatro alla Scala, Lelli e Masotti hanno rivolto un occhio attento alla performance musicale, fissando nelle loro riprese l’intensità espressiva e la forza del gesto che si esplica sul palco.

Il percorso della mostra comprende 110 immagini in bianco e nero accompagnate da una creazione video costruita a partire dalle fotografie esposte e da altri materiali provenienti dall’archivio degli artisti.

Nella loro pluridecennale ricerca, Lelli e Masotti hanno costruito un archivio visivo sulle performing arts tra i più ricchi e culturalmente importanti a livello mondiale. Le fotografie selezionate per MUSICHE danno vita a un percorso in cui si incontrano gli uni accanto agli altri compositori, interpreti, direttori, cantanti, intere orchestre, scene e strumenti appartenenti a universi musicali e artistici diversissimi. Lungo il percorso espositivo si possono vedere in azione Demetrio Stratos e Riccardo Muti, Miles Davis e Pina Bausch, Maurizio Pollini e Astor Piazzolla…

L’esposizione testimonia l’estrema varietà della musica dal vivo, indagata sia in prova che in concerto con un approccio poetico personale e coinvolgente: in oltre cinquant’anni di attività Lelli e Masotti hanno reinterpretato la scena milanese, italiana e internazionale documentando la storia dello spettacolo con fotografie che restituiscono appieno le vibrazioni del palco. Recentemente l’immenso archivio fotografico di Lelli e Masotti, che conta più di 400.000 immagini, è stato riconosciuto di particolare interesse storico con un provvedimento del Ministero dei Beni Culturali.

Orari: lunedi 14.30 – 19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30 (ultimo ingresso alle 18.30); giovedì e sabato dalle 9.30 alle 22.30 (ultimo ingresso alle 21.30). Ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.