Massimiliano Salini (FI) “ NCC: Con l’entrata in vigore ieri del Decreto semplificazione a rischio 200mila posti nel settore”

Politica

“ L’entrata in vigore del decreto legge che regolamenta il servizio di trasporto con conducente mette a rischio un intero settore che ha un volume di affari oltre i 100 miliardi di euro l’anno e che da lavoro a più di 200mila persone. Per questo motivo questa mattina ho scritto alla Commissaria Europea alla concorrenza Margrethe Vestager e al Garante della privacy per denunciare una legge fortemente lesiva della concorrenza e della privacy dei clienti che utilizzano il servizio. Dopo tanti anni si mette finalmente mano a un regolamento datato 1992, ma il Governo Italiano invece di adattarlo alla contemporaneità lo rende ancora più limitante rendendo di fatto impossibile lavorare a queste aziende e portando così un intero settore alla sfascio. Un governo che si definisce di cambiamento ma che nei fatti difende rendite di posizione con il solo scopo di distruggere il lavoro convinti che gli Italiani possano vivere di 40 euro al mese di Reddito di cittadinanza”. Così il candidato di Forza Italia riguardo all’entrata in vigore della legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.