Autista Uber fermato mentre porta 6 immigrati irregolari in Francia.

Cronaca

Condanna del tribunale di Nizza per un autista milanese di Uber che dovrà pagare 5mila euro per aver cercato di portare dall”Italia alla Francia sei immigrati irregolari. Il protagonista è un quarantenne, come riportato da Nice Matin, che è stato bloccato il 7 febbraio scorso nel comune di La Turbie. Trasportava a bordo del suo furgone ben sei extracomunitari .

Appena appresa la notizia Uber ha dichiarato “Uber sta considerando con molta attenzione l’accaduto, e ci siamo immediatamente attivati per raccogliere tutte le informazioni disponibili sui fatti. Confermiamo, inoltre, che lavoriamo costantemente per aumentare la sicurezza dei driver e che stiamo valutando tutte le azioni necessarie per evitare che questi episodi accadano nuovamente “.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.