Rischio microbiologico: richiamati tramezzini salmone e maionese venduti dalla catena Penny Market

Cronaca

Riscontrata presenza di Listeria monocytogenes. Lo segnalazione è del Ministero della salute.

Il Ministero della salute ha diffuso ieri il richiamo di due lotti di “Tramezzini salmone e maionese” venduti dalla catena Penny Market e prodotti da Due A.A., è infatti stata riscontrata la presenza di Listeria monocytogenes.

I tramezzini interessati sono venduti in formato da 140 grammi (due tramezzini), con i numeri di lotto 9455 1 e 9455 2 e la data di scadenza 13/05/2019. Il prodotto proviene dal Laboratorio Gastronomico Due A.A. Srl nello stabilimento di via Galvani 5/7 a Sedriano, in provincia di Milano. A scopo precauzionale si raccomanda di non consumare i tramezzini con i numeri di lotto segnalati e di restituirli al punto vendita d’acquisto, dove saranno sostituiti o rimborsati.

La Penny Market, sul suo sito internet, precisa che il richiamo interessa i punti vendita di Lombardia, Piemonte, Veneto, Trentino, Friuli Venezia Giulia,  Toscana, Emilia Romagna, Umbria, Lazio, Marche e Abruzzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.