Riforma funeraria, Comazzi: “In Lombardia uomini e animali potranno giacere nello stesso loculo. Altre regioni seguano nostro esempio”.

Zampe di velluto

“Con l’approvazione della riforma funeraria, oggi la Lombardia consegue un risultato storico: siamo infatti la prima regione italiana che prevede la possibilità di tumulare gli animali d’affezione nello stesso loculo del loro proprietario” afferma Gianluca Comazzi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. “Oggi, per la prima volta nel nostro Paese, una legge regionale suggella il legame di amore eterno fra gli esseri umani e i loro amici a quattro zampe. Sono davvero orgoglioso che la mia proposta sia stata recepita dalla maggioranza del Consiglio: questo voto segna un importante passo avanti in termini di diritti degli animali. La mia speranza – conclude Comazzi – è che le altre regioni italiane seguano il nostro esempio, permettendo a chiunque lo desideri di poter condividere il proprio loculo con gli animali che più ha amato (e dai quali ha ricevuto grande affetto) durante la propria vita”.

1 thought on “Riforma funeraria, Comazzi: “In Lombardia uomini e animali potranno giacere nello stesso loculo. Altre regioni seguano nostro esempio”.

  1. Sostanzialmente, nel 2019 facciamo quello che si faceva in Egitto nel 2019 AC….
    Una sola domanda: l’ animale d’ affezione viene tumulato contemporaneamente oppure al momento del decesso ( dell’animale ovviamente)?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.