Concerto “Benedetto Neri e la musica sacra a Milano ai tempi di Verdi”

Cultura e spettacolo

Chiesa di San Giuseppe – Domenica 13 gennaio, ore 17.00 – Benedetto Neri e la musica sacra a Milano ai tempi di Verdi – Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Il primo appuntamento musicale del 2019 dell’Associazione Culturale La Cappella Musicale è dedicato alla musica sacra e si inserisce nell’ambito delle attività collaterali alla mostra “Romanticismo” presso le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo di Piazza Scala e Museo Poldi Pezzoli.

Gli studenti della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, diretti dal M° Mario Valsecchi, saranno i protagonisti di questo concerto con un programma che mette a confronto pagine di musica sacra italiana del Sette-Ottocento con musiche di Anfossi, Sari, Zingarelli, Verdi e Neri.

Il Romanticismo musicale in Italia trova nel teatro musicale la sua massima espressione. Le vicende umane più drammatiche, le psicologie spesso complicate dei personaggi, i “quadri” ambientali più aderenti alla realtà quotidiana e non più a un passato fantastico e improbabile, trovano nel teatro piena rappresentazione. Anche in ambito sacro i compositori non rinunciano a trattare i testi utilizzando il medesimo linguaggio drammatico del teatro.

Il programma inizia con Salve Regina di Pasquale Anfossi e Ad fontem amoris di Giuseppe Sarti, saldamente ancorati nelle consuetudini formali e nei procedimenti del classicismo per ritrovare nelle successive composizioni di Nicola Zingarelli e Benedetto Neri, segni di un’evoluzione verso modalità espressive più rispondenti ai suggerimenti drammatici portati dal testo.

L’Ave Maria di Giuseppe Verdi costituisce un gioiello musicale per essere sinceramente intima preghiera.

PROGRAMMA

Pasquale Anfossi                                      Salve Regina

(1727-1797)                                               Antifona per alto solo

Giuseppe Sarti                                          Ad fontem amoris

(1729-1802)                                               Mottetto per alto solo

Nicola Antonio Zingarelli                        Recitativo: Dove son, dove corro?

(1752-1837)                                               Aria: Giacché mi tremi in seno

                                                                  Quartetto: Presto risorga

                                                                  (da Oratorio della Passione di N. S. Gesù Cristo)

Giuseppe Verdi                                        Ave Maria volgarizzata da Dante

(1813-1901)                                               per soprano solo

Benedetto Neri                                        De Radice Jesse

(1771-1841)                                               Antifona a tenore solo

                                                                  Rubum quem viderat

                                                                  Antifona post Magnificat a 4

Soprano                         Chiara Pederzani    

Mezzosoprano              Nam Sooji

Tenore                          Daegyun Jeong

Baritono                        Pietro Miedico

Violini                            Ruggero Fededegni, Matteo Pastori

Viola                              Valentina Cattaneo

Violoncello                    Maria Antonietta Puggioni

Contrabbasso                Tommaso Fiorini

Direttore                       Mario Valsecchi

Chiesa di San Giuseppe – Via Verdi – MM Montenapoleone, tram 1, 2, 12, 14

INFORMAZIONI – La Cappella Musicale – via Bellini 2 – tel e fax 02.76317176  – e-mail office@lacappellamusicale.com

sito www.lacappellamusicale.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.