Aggressioni dipendenti Atm: situazione pesante, Comune intervenga al più presto

Milano
“I sindacati del personale Front-Line del Gruppo Atm, esasperati dalla situazione che vede i dipendenti continuamente aggrediti e minacciati da delinquenti durante i propri turni di lavoro, hanno deciso di scrivere una lettera al sindaco Sala, alla Commissione Sicurezza del Comune, al prefetto, al questore, ai vertici Atm per chiedere aiuto. I sindacati scrivono che la situazione è drammatica e purtroppo hanno ragione. Solo la sinistra sembra non accorgersi che sui mezzi pubblici e nei mezzanini delle stazioni metropolitane si vive come in un mondo parallelo dove il rispetto delle regole è una cosa sconosciuta”. Così Silvia Sardone, consigliere regionale e comunale del Gruppo Misto. “Settimana scorsa, solo per fare un esempio, alla fermata M2 di Caiazzo un dipendente Atm è stato picchiato semplicemente perché aveva invitato due “portoghesi” a pagare il biglietto per salire sulla metro. Mentre Sala e la sua giunta si preparano ad alzare le tariffe dei biglietti Atm, i dipendenti continuano a subire umiliazioni nel totale disinteresse della giunta. Invito il Comune – continua Silvia Sardone – ad accogliere la richiesta d’aiuto dei sindacati e a presidiare con costanza i mezzanini delle linee metropolitane e i mezzi di superficie ripristinando le pattuglie miste con gli agenti della polizia locale. E’ inaccettabile che il personale Atm rischi la pelle semplicemente per fare il proprio lavoro”
Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

2 thoughts on “Aggressioni dipendenti Atm: situazione pesante, Comune intervenga al più presto

  1. Ma guarda i sindacati dei tranvieri esistono ancora? Dal loro comportamento uno poteva pensare fossero stati messi in naftalina. Certo non si da cosa potranno ottenere da questi sindaco.

  2. Va bene i sindacati, ma l’opposizione di F.I. e Lega in comune che fanno per dare una mano ai dipendenti Atm al fine trovare una soluzione per questa drammatica situazione? Poi questi partiti si chiedono perchè alle elezioni la gente non vota più il c.d.!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.