Ruba merce Vuitton in Galleria, serbo arrestato

Cronaca

Gli agenti del Plotone d’onore della Polizia Locale di Milano (quella che pattuglia il centro in alta uniforme) ha posto agli arresti un serbo che aveva appena rubato in un negozio di lusso in Galleria, trafugando merce per circa 16 mila euro.

Erano stati gli uomini della security del negozio, insospettiti dai movimenti di una coppia ben vestita, a notare con le telecamere interne che l’uomo si nascondeva in una specie di pancera una borsa da 3.950 euro e addirittura una pelliccia da 12 mila. Il furfante era provvisto di un jammer, che gli permetteva di eludere gli apparecchi antitaccheggio.
Quando però gli uomini della security hanno tentato di fermarlo all’uscita, il ladro divincolandosi è riuscito a fuggire e, nuovamente raggiunto,  ha colpito il dipendente del negozio con un pugno in viso.

A quel punto sono intervenuti gli uomini del Plotone d’onore della Polizia locale che hanno bloccato l’uomo, un serbo di 29 anni, e lo hanno arrestato  per rapina impropria,  restituendo la merce al negozio.
Niente da fare invece per la complice che è riuscita a fuggire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.