Si trasforma l’Ospedale Buzzi: 90.000€ donati da Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald

Milano

La donazione servirà a trasformare l’ingresso dell’Ospedale in un’area a misura di bambini

Arredamenti moderni e colorati, pareti adornate da animali marini e pavimenti in vinile per ospitare i più piccoli. Non sarà solo confort ma anche gioco: infatti le pareti si trasformeranno in enormi lavagne ed i tavoli in postazioni multimediali con monitor touch.

Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald donerà quasi 90.000€ per rendere più accogliente per i bambini e i loro genitori l’ingresso dell’Ospedale. Al via l’accordo fra Fondazione per L’Infanzia Ronald McDonald Italia e l’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) Fatebenefratelli Sacco di Milano che trasformerà il Padiglione Guaita dell’ospedale Buzzi in un luogo più accogliente per i bambini e le famiglie che si recano presso la struttura.

Da sinistra: Alessandro Visconti – Direttore ASST Fatebenfratelli Sacco, Tiziana Gagliardi – Direttore esecutivo della Fondazione, Fabio Massimo Calabrese – Presidente per l’infanzia Ronald McDonald Italia.

“Siamo molto grati a Fondazione per L’Infanzia Ronald McDonald per la sua importante donazione, grazie alla quale sarà possibile creare un ambiente accogliente per i bambini e per le famiglie che ogni giorno accedono al nostro Ospedale” ha dichiarato Alessandro Visconti, Direttore Generale della Asst Fatebenefratelli Sacco.

Attendere il proprio turno per l’accettazione, per quanto breve, può diventare motivo di stress per le famiglie con bambini piccoli. Ogni giorno al Padiglione Guaita dell’Ospedale Buzzi accedono circa 700-1000 persone per sottoporre i piccoli pazienti a visite ed esami di controllo.

A siglare l’accordo sono stati Fabio Calabrese, Presidente di Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald Italia e Alessandro Visconti, Direttore Generale dell’Asst Fatebenefratelli Sacco.

“È per noi un piacere annunciare questa collaborazione con una realtà importante come l’Ospedale Buzzi” dichiara Fabio Calabrese, Presidente di Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald Italia, uno dei firmatari dell’accordo “missione della Fondazione è quella di supportare i bambini e le famiglie che si trovano ad affrontare delle cure. Per questo siamo molto fieri di collaborare con l’ospedale e di sostenere le famiglie e i bambini di questa grande città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.